Centro Sollievo – Un nido per l’Alzheimer

Centro Sollievo – Un nido per l’Alzheimer

Il PROGETTO SOLLIEVO “Un nido per l’Alzheimer” è un’iniziativa promossa e finanziata dalla Regione Veneto e che sul territorio di Padova vede la collaborazione dell’ULSS 6 Euganea nella coordinazione e supervisione dei lavori. L’ULSS, ha affidato l’organizzazione e la gestione dei Centri Sollievo alle Associazioni già attive nel territorio patavino riguardo alle tematiche sulla Demenza.

Che cosa sono i centri sollievo?

I Centri Sollievo sono nati per “sollevare” i familiari di persone con diagnosi di Demenza in fase iniziale per qualche ora, 1-2 giorni alla settimana. Sono previste come figure professionali una psicologa ed una educatrice, affiancate nelle attività da volontari adeguatamente formati. Alle professioniste è affidata la gestione del Centro in tutti i suoi aspetti: i nuovi ingressi, le attività da proporre agli ospiti, il coordinamento e la supervisione dei volontari. Gli ospiti sono coinvolti in differenti attività di gruppo al fine di facilitare la socializzazione e offrire loro uno spazio protetto in cui esprimersi senza essere giudicati, ma semplicemente compresi ed accolti. Sono, inoltre proposte diverse attività come la lettura giornale, esercizi di stimolazione cognitiva e attività manuali, al fine di stimolare le capacità residue nel rispetto della persona ed in un ambiente a bassa medicalizzazione.

I centri sollievo gentiti d A.M.A.P.

L’A.M.A.P. dal 2012 gestisce il Centro Sollievo in zona Guizza a Padova. Da Gennaio del 2018 ha inaugurato un nuovo Centro Sollievo a Rubano (PD).

Centro Sollievo Guizza

Via Santa Maria Assunta 35/A, Padova (PD).

GIORNATE DI APERTURA ED ORARI

Lunedì 9.00-12-00; Mercoledì 9.00-12.00.

Centro Sollievo Rubano

Via Borromeo, 12 Rubano (PD)

GIORNATE DI APERTURA ED ORARI

Martedì 9.00-12-00.

Maggiori info sui Progetti Sollievo

Associazione A.M.A.P Tel: 049 8976402